Miao

Miao

Per A-mici di Penna, Loriana Lucciarini ha scritto Miao, un racconto che rientra a far parte di una delle tante iniziative sostenute da Blog Crossing.

pippodi Loriana Lucciarini

La tua casa potrebbe essere la mia casa, una casa accogliente, che farei mia.
Potrei acciambellarmi accanto a te e, con il mio ron-ron, farti passare la tristezza. È potente e magico il mio ron-ron, è una musica ancestrale che evoca il rumore del mare, il tiepido scoppiettio del fuoco, il profumo del tè fumante, abbracci, coccole e profumo di zucchero filato.

“Miao” ti ho detto, guardandoti dal basso verso l’alto.
“Miao” cioè: “ti ho scelta”.
Sì, proprio te, con quella coda di cavallo, la canottiera viola e quella borsa colorata. Te, che sei entrata qui solo per curiosità.
Ti starò accanto, lo prometto, di me ti puoi fidare: come ama un gatto nessuno sa amare.

“Miao” ti ho detto e tu mi hai guardato. In quell’attimo i nostri destini si sono allacciati, io ho sentito i battiti del tuo cuore e la tua vibrazione è diventata la mia.
Mi hai portato con te nella tua casa, è accogliente, profuma di buono e ha granelli di sole.
La sento già mia.

Pagina facebook
Blog personale
Blog Scintille d’Anima
Link alla produzione letteraria su mEEtale

#amicidipenna #blogcrossing #ilmondodelloscrittore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

10 + 15 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.