Crea sito

Un sorriso con Agata

In Blog

sorridereUn sorriso con Agata

Già, ma chi è Agata e perché mai dovremmo sorridere?

In effetti nella vita non sempre ci vuole una ragione valida per sorridere, talvolta basta un nonnulla, un sentore, una sfumatura e, spesso, è proprio dall’insignificante che scaturiscono i sorrisi più belli, quelli più spontanei. Ed è questo il messaggio che vuole comunicare Lara Zavatteri attraverso il suo blog, Un sorriso con Agata.

Agata in realtà è un personaggio inventato, protagonista del libro di Lara, Agata. Come un funerale ti salva la vita, ma è anche il detentore virtuale del blog in cui vengono raccolte, giornalmente, le notizie che possono far sorridere il lettore. Tutto può portare al lato positivo della vita, quindi potete contribuire anche voi con la segnalazione del vostro libro, con un articolo, un aforisma, una barzelletta. Tutti possono partecipare inviando il loro materiale (le modalità di partecipazione si trovano spiegate sul blog), in particolare l’iniziativa è rivolta a scrittori e artisti in generale che hanno creato qualcosa di ironico, divertente e positivo e che potranno comparire sul blog del tutto gratuitamente, anche con un link permanente.

Sono Lara Zavatteri, scrittrice trentina. Da poco ho avviato un blog “Un sorriso con Agata” e pubblicato il libro “Agata.Come un funerale ti salva la vita”. Si tratta di un libro umoristico in cui Agata, dopo aver trovato un minaccioso volantino di una casa di riposo lasciato sotto la sua porta da qualcuno, visto che da decenni non esce più di casa, decide di tornare in società partecipando ai funerali di gente una più stramba dell’altra. Oltre al libro il blog vuole essere un luogo con notizie, video, libri ironici, divertenti e positivi.

Riuscirà Agata nel suo intento? Scopritelo nel libro, lo trovate su www.youcanprint.it (10,00€), Ibs  (8,50€) e principali store online.

Related Post

You may also read!

Quando leggere libri era una scusa per mangiare e ubriacarsi

Condividi: Quando leggere libri era una scusa per mangiare e ubriacarsi I “book club” del ’700 riunivano appassionati di

Read More...

Al via la prima edizione del Concorso letterario “Racconti Abruzzo-Molise”

Condividi: Al via la prima edizione del Concorso letterario “Racconti Abruzzo-Molise” Ecco il bando del Concorso letterario gratuito “Racconti

Read More...

Andiamo in pausa ma non per molto

Condividi: Andiamo in pausa ma non per molto Andiamo in pausa ma non per molto e, in realtà, senza

Read More...

Leave a reply:

Your email address will not be published.

sedici − dieci =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »