Crea sito

La casa dalle radici insanguinate, recensione di Alessandro Balestra

In C, Recensioni

La casa dalle radici insanguinate di Roberto Ciardiello, recensione di Alessandro Balestra

Avete presente uno di quei film che hanno un incipit talmente esplosivo che ti cattura fin dai primi fotogrammi? Quelli che ti tengono incollati allo schermo fino a quando non compare la scritta “fine”; quelli che hanno un montaggio e una regia talmente perfetti che ti catturano, ti impongono di proseguire e di scoprire cosa c’è dopo, scena dopo scena fino ai titoli di coda. Tutto questo e molto di più ho pensato quando ho cominciato a leggere “La casa dalle radici insanguinate”, di Roberto Ciardiello, autore che ha fatto passi da gigante, artisticamente parlando, da quando è comparso il suo primo racconto qui su Scheletri. Prosa, personaggi, dialoghi, scene, ritmo, ogni elemento di questo romanzo è costruito in modo ineccepibile, da manuale, senza sbavature. Non manca nulla, un horror perfetto!

Link all’acquisto – Amazon

Sito che ospita la recensione – www.scheletri.com

Related Post

You may also read!

Quando leggere libri era una scusa per mangiare e ubriacarsi

Condividi: Quando leggere libri era una scusa per mangiare e ubriacarsi I “book club” del ’700 riunivano appassionati di

Read More...

Al via la prima edizione del Concorso letterario “Racconti Abruzzo-Molise”

Condividi: Al via la prima edizione del Concorso letterario “Racconti Abruzzo-Molise” Ecco il bando del Concorso letterario gratuito “Racconti

Read More...

Andiamo in pausa ma non per molto

Condividi: Andiamo in pausa ma non per molto Andiamo in pausa ma non per molto e, in realtà, senza

Read More...

Leave a reply:

Your email address will not be published.

2 × uno =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »