Crea sito

Francesca Gnemmi e Il suo Libro da Gustare

In Gioco di libri, Senza categoria

libri-da-gustare-mdsFrancesca Gnemmi e Il suo Libro da Gustare

Molte volte abbiamo espresso il parere che un buon libro può essere paragonato a una pietanza gustosa e ben preparata. La ricetta di un romanzo riuscito non è poi tanto dissimile da quella usata per cucinare un piatto, magari complesso. Quindi, abbinare titoli e ricette ne è la diretta conseguenza: una promozione diversa dal solito che può risultare comunque “appetitosa”. #librodagustare

Il tempo delle lucciole e la Crostata al profumo di Strudel

Una storia gustosa, dagli ingredienti semplici ma che insieme danno vita a un connubio di sapori unico e appetitoso. Tradizioni di due regioni d’Italia che si incontrano, le stesse narrate nel romanzo.
Pagine da assaporare a piccoli morsi, scoprendo poco alla volta aromi diversi, talvolta dolci e piacevoli, talvolta pungenti e insidiosi al palato.
Terminata una fetta non si può fare altro che chiederne una seconda.

Il tempo delle lucciole

copertina-libro

Crostata al profumo di Strudel

crostata-al-profumo-di-strudel

 

Ingredienti

Ingredienti per la frolla: 300 g farina, 150 g burro, 150 zucchero, 2 uova e 1 tuorlo, un pizzico di sale.
Ingredienti per il ripieno: 4 mele trentine, 20 g uva sultanina, 10 g pinoli, 50 g pan grattato abbrustolito, 50 g zucchero, succo e scorza di mezzo limone, zucchero a velo e cannella a piacere

Preparazione

preparare la frolla amalgamando la farina con lo zucchero e il sale, aggiungere le uova e il burro duro tagliato a pezzetti. Lavorare il composto fino a ottenere una palla, avvolgerla in un canovaccio infarinato e riporla in frigorifero per almeno mezzora.

Nel frattempo preparare il ripieno: sbucciare le mele e tagliarle a fettine sottili, irrorandole con il   succo di limone, il rum e la scorza di limone. Ammollare l’uva sultanina.

Poi stendere metà della pasta frolla in una teglia imburrata e infarinata. Cospargere la superficie con il pangrattato, distribuirvi sopra le mele, l’uvetta e i pinoli e cospargere di zucchero e cannella. Stendere il restante della pasta in un disco sottile e coprire la torta. Arrotolare i bordi e bucherellare la superficie con una forchetta. Cuocere in forno già caldo a 180 °C per 35/40 minuti. Prima di servire spolverizzare con lo zucchero a velo.

Trama del Libro

1915 l’Italia entra in guerra. Tre anni di scontri che lasceranno profonde cicatrici nel nostro Paese, famiglie distrutte, altre riunite. Un uomo stanco e provato si ferma davanti al cancello di casa Montali, nella pianura parmense; scorge una bimbetta dallo sguardo vivace e l’espressione curiosa. Riconoscerebbe quegli occhi ovunque. Emma sa che quello è il suo papà, assomiglia un poco alla fotografia che sua madre le mostra quando parla di lui. Corre ad abbracciarlo, per la prima volta. Tra i due nasce un rapporto esclusivo, che nel tempo si trasformerà in conflitto. Una battaglia silenziosa e dolorosa tra un padre padrone e la sua unica figlia, che segnerà la crescita di una giovane donna, forte e determinata a proteggere se stessa e sua madre, per ritrovare il sorriso e il suo posto nel mondo.

Dettagli del Libro:

  • Copertina flessibile: 490 pagine
  • Editore: Silele (22 settembre 2015)
  • Collana: Adventure
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8899220190
  • ISBN-13: 978-8899220198

Related Post

You may also read!

Tycho Brahe

Condividi:   Thyco Brahe Di Cinzia Morea   La prima volta che mi imbattei in Tycho Brahe fu in

Read More...

L’odissea della Graf Von Spee

Condividi: L’odissea della Graf Von Spee.   di Claudio Oliva Varata il 30 Giugno del 1934 venne ideata, insieme

Read More...

Intervista a Gianni Gandini

Condividi: Intervista a Gianni Gandini Primo classificato assoluto nel Premio Letterario Internazionale Terra di Guido Cavani, Gianni Gandini è uno

Read More...

Leave a reply:

Your email address will not be published.

3 × uno =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »