Crea sito

Elena Carletti e il suo Libro da Gustare

In Blog, Gioco di libri

Elena Carletti e il suo Libro da Gustare

Molte volte abbiamo espresso il parere che un buon libro può essere paragonato a una pietanza gustosa e ben preparata. La ricetta di un romanzo riuscito non è poi tanto dissimile da quella usata per cucinare un piatto, magari complesso. Quindi, abbinare titoli e ricette ne è la diretta conseguenza: una promozione diversa dal solito che può risultare comunque “appetitosa”.

La verità nascosta e  la Torta al caffè e caramello

Essendo particolarmente ghiotta, l’associazione con un dolce era fuori dubbio.
Il romanzo è ambientato tra novembre e maggio, mesi freddi quindi, dove un buon caffè può scaldare. Il caffè è anche amaro, come è amara la verità con la quale si dovrà scontrare Elena, unica accusata della morte di Enzo Pascoli, ma c’è anche il caramello, dolce caramello, perché la protagonista, grazie al ricordo del suo titolare, riuscirà a scoprire la verità per un dolce finale.

La verità nascosta

Torta al caffè e caramello

Ingredienti

  • 175 gr di burro ammorbidito
  • 175 gr di zucchero di canna
  • 3 uova
  • 225 gr di farina autolievitante
  • 100 ml di caffè nero
  • 125 ml di latte
  • 125 gr di burro
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 575 gr di zucchero a velo
  • gocce di cioccolate o chicchi di caffè per guarnire

Preparazione

 Come prima cosa procuratevi due teglie basse, imburratele oppure foderatele con della carta da forno e lasciatele un attimo da parte. Successivamente prendete una terrina, unite il burro con lo zucchero e amalgamateli molto bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Continuate a girare e unite poco alla volta le uova a filo, poi la farina, del lievito per dolci e infine il caffè nero non zuccherato. Dividete equamente l’impasto che avete ottenuto nelle due terrine. Mettete in forno per trenta minuti a 180 gradi fino a che non saranno lievitate a dovere; se avete dubbi sulla cottura fate la classica prova dello stecchino. Lasciate riposare per cinque minuti, poi togliete dalle teglie.

Preparare la glassa

Per preparare la glassa mettete sul fuoco a fiamma bassa un pentolino, versateci il latte e aggiungete il burro; fate sciogliere quest’ultimo mescolando continuamente. Spegnete poi il fuoco. Prendete un’altra pentola e fate sciogliere accuratamente lo zucchero a velo; anche in questo caso continuate a mescolare finché lo zucchero non sarà caramellato. Unite quest’ultimo alla miscela di latte e burro. Mettete nuovamente sul fuoco il composto e girate sino a che i vari ingredienti si siano amalgamati.

Aggiungere lo zucchero a velo

Togliete dal fuoco il tegame, aggiungete lo zucchero a velo e girate fino a creare una glassa che si possa facilmente spalmare; se, quindi, è troppo liquida, aggiungete altro zucchero a velo, se troppo densa, unite un goccio di latte e girate bene. Spalmate un po’ di glassa su una delle torte e sovrapponetevi poi l’altra. Fate colare il resto della glassa sopra la torta e spalmatela uniformemente. Potete fare delle decorazioni con le punte della forchetta o con la stessa spatola con la quale livellate il caramello. Infine potete guarnire con gocce di cioccolato e con chicchi di caffè in modo da richiamare il contenuto della vostra torta.
Preparare una torta al caffè e caramello è piuttosto semplice e non vi prenderà molto tempo. I suggerimenti di questa guida saranno un valido supporto per riuscire a crearne una giusto in tempo per una bella cenetta tra amici, che potrete servire quindi come dessert. Sicuramente sarà molto apprezzata per l’originalità e bontà. Vi auguro quindi buon appetito!

Ricetta tratta daguidecucina.pianetadonna.it

Trama del Libro

La vita dell’impiegata Elena cambia improvvisamente all’apertura del testamento di Enzo Pascoli, titolare di una prestigiosa industria di moda di Milano, quando scopre di aver ereditato il trenta per cento delle quote della società.
Da quel momento i rapporti con i colleghi ma soprattutto con i membri della famiglia Pascoli si fanno sempre più difficili fino a diventare insostenibili, quando dall’autopsia, emerge la causa della morte.
Viene aperta un’indagine dove Elena risulta l’indiziata numero uno, i figli del signor Pascoli sono convinti che sia stata proprio lei a far assumere le sostanze letali alla vittima. Accusata da tutti, viene sospesa dal lavoro, nessuno crede nella sua innocenza e nessuno vuole aiutarla fino all’arrivo di Lorenzo, lo strano nipote del signor Pascoli dal passato misterioso.
Ma la morte di Enzo Pascoli nasconde un terribile segreto, Elena sa che se vorrà salvarsi da quella che risulta essere solo una grossa cospirazione nei suoi confronti, dovrà farcela da sola. In un susseguirsi di colpi di scena e di intrighi familiari, solo chi saprà guardare oltre le apparenze potrà scoprire “la verità nascosta”.

Dettagli del Libro:

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 482.0 KB
  • Lunghezza stampa: 217
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B074ZGSYVM

 

Related Post

You may also read!

Voglia di notte, di Giuseppe Giovanni Battaglia, a Orto in Arte

Condividi: Voglia di notte, di Giuseppe Giovanni Battaglia, a Orto in Arte Nel mese di maggio 2018 è stato

Read More...

La settimana della traversata dell’oceano Atlantico di Amelia Earhart per Archivi di storia.

Condividi: La settimana della traversata dell’oceano Atlantico di Amelia Earhart. di Paolo Fiorino   21 maggio 1932 – Amelia Earhart diventa

Read More...

Salone del Libro 2018: il Salone delle occasioni perdute

Condividi: Salone del Libro 2018: il Salone delle occasioni perdute Nonostante tutti i titoli positivi apparsi sui giornali in

Read More...

Leave a reply:

Your email address will not be published.

5 + 14 =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »