Crea sito

Prima edizione del concorso EEE

In Edizioni Esordienti Ebook

Prima edizione del concorso EEE per gli autori
“non ancora famosi”

401955_2848061802794_154660530_n

 

Edizioni Esordienti E-book indice il primo concorso per il romanzo di genere, con l’intento di incoraggiare e far conoscere i buoni autori “non ancora famosi” ma meritevoli di emergere.

La prima edizione è dedicata al Giallo-Thriller-Noir-Spy Story.

  1. La partecipazione è gratuita.

  2. Le opere, in formato .doc (non pdf) dovranno pervenire entro il 30 novembre 2013, in allegato a una mail con l’indicazione in oggetto:
    “Concorso EEE Giallo-Thriller-Noir-Spy Story”, indirizzata a [email protected]; la mail dovrà obbligatoriamente contenere nome, cognome, indirizzo, data di nascita dell’Autore, nonché la dichiarazione che l’opera inviata è frutto del suo ingegno ed assolutamente inedita (anche su internet).

  3. La Giuria è composta dalla Redazione di Edizioni Esordienti, coordinata dall’Editore, Piera Rossotti Pogliano; il giudizio è inappellabile e il premio, in mancanza di opere valide, può non essere assegnato.

  4. Tra le opere pervenute, saranno scelti tre vincitori; la proclamazione avverrà entro il 31 gennaio 2014, tramite comunicato sul sito www.edizioniesordienti.com, la pagina Facebook di Edizioni Esordienti e del Rifugio degli Esordienti, nonché tramite i principali gruppi FB dedicati all’e-book; i vincitori saranno inoltre avvertiti via mail.

  5. Il premio consiste nella pubblicazione gratuita, con regolare contratto, dell’opera in formato e-book, a cui si affiancherà, per il primo classificato, anche la pubblicazione cartacea (20 copie gratuite per l’Autore). Gli e-book saranno distribuiti su tutti i webstore raggiunti dalla piattaforma Stealth, http://blog.sbfstealth.com/gli-store-collegati-a-stealth/, l’edizione cartacea tramite il sito www.edizioniesordienti.com.

  6. Tutto quanto non specificato nel presente Regolamento è a discrezione della Giuria.

 

Related Post

You may also read!

Quando leggere libri era una scusa per mangiare e ubriacarsi

Condividi: Quando leggere libri era una scusa per mangiare e ubriacarsi I “book club” del ’700 riunivano appassionati di

Read More...

Al via la prima edizione del Concorso letterario “Racconti Abruzzo-Molise”

Condividi: Al via la prima edizione del Concorso letterario “Racconti Abruzzo-Molise” Ecco il bando del Concorso letterario gratuito “Racconti

Read More...

Andiamo in pausa ma non per molto

Condividi: Andiamo in pausa ma non per molto Andiamo in pausa ma non per molto e, in realtà, senza

Read More...

Leave a reply:

Your email address will not be published.

7 + quattro =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »