Crea sito

Editori, gioie e dolori

In Pensieri

Siamo arrivati al momento fatidico in cui iniziamo a presentarvi alcuni Editori che in questo nostro panorama italiano spiccano per la serietà e professionalità con cui s’impegnano nel proprio lavoro. Non vogliamo discriminare gli altri e abbiamo iniziato a scegliere questi primi, in quanto sono stati testati da noi personalmente e possiamo garantire sulle rare qualità di queste Case Editrici. Dunque, tutti gli altri non se ne abbiano a male e non si disperino, con il tempo, un passo alla volta, riusciremo a giungere in ogni angolo della nostra penisola.

Tuttavia non posso non aprire questo articolo citando qualcuno che non sia Piera Rossotti Pogliano, la fondatrice della piccola, ma splendida Edizioni Esordienti Ebook. Ho tessuto lodi spericate in merito alla EEE e ancora oggi, a distanza di otto mesi, mantengo intatta la mia opinione, anzi, forse il rispetto è persino aumentato nel tempo, diventando devozione vera e propria. Ho conosciuto personalmente la Signora Piera Rossotti e vi posso assicurare che è un Editore con la E maiuscola, dotata di un’incredibile umanità e senso dell’umorismo. Una donna che sorprende per la sua forza e la sua determinazione, portando alla conoscienza del pubblico dei testi che hanno il loro valore culturale e non sono stati affatto “pescati” a caso nella massa di materiale che giornalmente le arriva sul tavolo.

www.edizioniesordienti.com

Approfondimento in merito alla Casa Editrice QUI

_*_*_*_*_*_*_*_*_*_*_*_

La seconda Casa Editrice è la Pellegrini Editore. L’omonima casa editrice è stata fondata a Cosenza nel 1952 da Luigi Pellegrini ed è stata la prima a specializzarsi nel settore culturale tipico del territorio calabrese. Dopo trent’anni dalla fondazione, il figlio Walter ha preso in mano le redini, ampliando l’attività editoriale, creando collane dedicate e potenziando il settore dei periodici. Questo è in sintesi il panorama editoriale nel quale si muove questo editore. Ho avuto personali e diretti contatti e vi posso assicuare di aver avuto il piacere di trattare con un Signore dallo stile impeccabile, tanto per intenderci “vecchia maniera”, e di essere rimasta piacevolmente colpita sia dalla sua disponibilità che da quella dei suoi collaboratori. Mio padre diceva sempre che la qualità di un datore di lavoro si vede dall’entusiasmo con cui lavorano i suoi dipendenti e collaboratori. Portare a casa uno stipendio alla fine del mese non rende il proprio dovere, automaticamente, piacevole. Tuttavia, quando al dovere si mischia il piacere e lavorare non è più un peso ma una gioia, allora colui che risiede nelle stanze del potere può essere certo di aver compiuto, a sua volta, un ottimo lavoro. E il Signor Walter Pellegrini evidentemente infonde il proprio entusiasmo nelle persone che lavorano con lui, dal momento che riesce a trasmetterlo anche a noi che, esternamente, non apparteniamo al suo staff.

www.pellegrinieditore.com

Approfondimento in merito alla Casa Editrice QUI

_*_*_*_*_*_*_*_*_*_*_*_

La casa editrice Bietti nasce a Milano nel 1870, a opera dello stampatore Angelo Bietti. Affermatasi con la pubblicazione di classici come Verne, Dumas e Dovstoevskij, nonché la prima edizione dello Zingarelli, raggiunge il suo apice negli anni Sessanta, divenendo un punto di riferimento dell’editoria nazionale. Alla fine degli anni Novanta il marchio viene rilevato da Federico Milesi e la direzione viene assunta da Valerio Riva.
Agli inizi del nuovo millennio a Carlo Milesi, figlio di Federico, si affianca Tommaso Piccone. La nuova gestione, giovane e dinamica, decide di rilanciare l’intera iniziativa, facendosi carico dell’eredità della storica casa editrice, ma innovandone profondamente il raggio d’azione culturale. Da qui la ripresa di alcune delle “storiche” collane come “Caleidoscopio”, “Documenti Bietti Storia” e “Biblioteca Bietti”; l’ultima delle tre, in particolare, diventa una piattaforma per la promozione di fantascienza e fantastoria nostrane, ospitando autori usualmente adombrati dai loro concorrenti d’oltreoceano. Il vecchio catalogo si arricchisce però di nuove collane, come “Bietti Heterotopia”, dedicata interamente alla critica cinematografica. A partire dal 2012, viene data alle stampe “Antarès”, rivista gratuita a scansione trimestrale di filosofia, letteratura e storia, dedicata all’antimodernismo. A meno di un anno dalla tiratura del primo fascicolo, la rivista viene affiancata dalla nuova collana “L’Archeometro”. Sempre di marca saggistica è la collana “Biblioteca freudiana”, attualmente in preparazione, atta a contenere le opere principali che ispirarono il fondatore della psicoanalisi.
Gli orizzonti della casa editrice si fanno in questo modo onnicomprensivi, accostando a firme “storiche” il lavoro di giovani talenti.
I libri della Bietti sono distribuiti nazionalmente dal Consorzio Distributori Associati e alcuni titoli sono disponibili in formato ebook (Amazon).

I manoscritti devono essere inviati, in forma cartacea, presso la redazione milanese. Vengono visionati prima dall’editor e poi dal direttore editoriale, in ordine temporale di arrivo. I tempi per una risposta, positiva o negativa, sono di circa sei mesi. I manoscritti non vengono restituiti. Nessun contributo viene chiesto per la pubblicazione.

Sito: www.edizionibietti.it

Contatto email Alika Porini: [email protected]

Siamo presenti su Facebook come profilo e pagina sociale che vi invitiamo a cliccare con un “Mi piace”

Related Post

You may also read!

La settimana della nascita della Repubblica Italiana per Archivi di storia

Condividi: La settimana della nascita della Repubblica Italiana per Archivi di storia. di Paolo Fiorino 18 giugno 1815  – La

Read More...

Renata Morbidelli e Il suo Libro da Gustare

Condividi: Renata Morbidelli e Il suo Libro da Gustare Molte volte abbiamo espresso il parere che un buon libro

Read More...

Il Gioco di Libri di Renata Morbidelli

Condividi: Il Gioco di Libri di Renata Morbidelli Se il tuo libro fosse una città, un colore, un quadro,

Read More...

One commentOn Editori, gioie e dolori

Leave a reply:

Your email address will not be published.

1 × 5 =

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mobile Sliding Menu

Translate »