Crea sito

Caporetto, Vittorio Veneto, El-Alamein: la settimana delle grandi battaglie per Archivi di Storia

In Archivi di Storia


archivi-di-storiaArchivi di storia: la settimana delle grandi battaglie.

di Paolo Fiorino

23 ottobre 1520 – Carlo d’Asburgo viene incoronato imperatore del sacro Romano Impero, nella cattedrale di Aquisgrana, con il nome di Carlo V. L’imperatore regna su estesi territori nell’Europa occidentale, centrale e meridionale e delle colonie spagnole nelle Americhe e in Asia, un territorio così vasto che gli viene attribuita l’affermazione “Sul mio regno non tramonta mai il sole”. Resta in carica fino al 1558 quando, provato dal lungo regno, decide di abdicare.

  • 1942 – Inizia la seconda battaglia di El-Alamein che vede fronteggiarsi le forze dell’Asse con l’Armata corazzata italo-tedesca, comandata dal feldmaresciallo Erwin Rommel, e l’Ottava armata britannica del generale Bernard Law Montgomery. La battaglia si protrae fino al 5 novembre e si conclude con una decisiva vittoria delle forze britanniche.

 

24 ottobre 1917 – Inizia la battaglia di Caporetto,  tra il  Regio Esercito italiano e le forze austro-ungariche e tedesche. Gli austro-ungarici, con l’apporto di reparti d’élite tedeschi, sfondano le linee tenute dalle truppe italiane che, impreparate a una guerra difensiva e duramente provate dalle precedenti undici battaglie dell’Isonzo, non reggono all’urto e sono costrette a ritirarsi fino al fiume Piave. La sconfitta porta alla sostituzione del generale Cadorna, che cerca di nascondere i suoi gravi errori tattici imputando le responsabilità alla presunta viltà di alcuni reparti, con il generale Diaz.

Marcia nella valle dell'Isonzo.jpg

  • 1918 – Nella zona tra il fiume Piave, il Massiccio del Grappa, il Trentino e il Friuli, inizia la battaglia di Vittorio Veneto, l’ultimo scontro armato tra Italia e Impero austro-ungarico nel corso della prima guerra mondiale.   La battaglia termina il 4 novembre 1918 con una decisiva vittoria delle forze italiane.

25 ottobre 1936 –  Il ministro degli Esteri italiano Galeazzo Ciano e il suo omologo tedesco Konstantin von Neurath siglano i protocolli di Berlino, detti anche “protocolli d’ottobre”, un trattato d’amicizia che Mussolini annuncia il successivo 1º novembre in piazza del Duomo a Milano definendolo “Asse Roma-Berlino”.

  • 2007 – Primo volo commerciale, da Singapore a Sydney, dell’Airbus A380. Tra i più grandi aerei di linea, è in grado di trasportare un massimo di 853 passeggeri.

Airbus A380.jpg

26 ottobre 1860 – L’incontro tra Giuseppe Garibaldi e Vittorio Emanuele II, re di Sardegna, a Teano, conclude la spedizione dei Mille prima che questa arrivi a conquistare Roma. Garibaldi ottiene che i volontari garibaldini entrino nell’esercito regolare sardo con il medesimo grado rivestito nella spedizione e si ritira a Caprera, deludendo le aspettative di coloro che auspicavano la fondazione di una repubblica meridionale che avrebbe dovuto in seguito estendersi anche ai domini papali.

  • 1881 – A Tombstone, in Arizona, ha luogo, tra i fratelli Earp e la banda di fuorilegge Clanton, la sparatoria all’O.K. Corral, che ha ispirato numerosi film western.

  • 1954 – In seguito agli accordi sottoscritti il 5 ottobre 1954 con il Memorandum di Londra fra i governi d’Italia, del Regno Unito, degli Stati Uniti d’America e della Repubblica Federativa Popolare di Jugoslavia, avviene il ritorno di Trieste all’Italia.

27 ottobre 1962 – L’aereo su cui volava Enrico Mattei, artefice del rilancio dell’Agip e Presidente dell’ENI, precipita nelle campagne intorno Bascapè a causa di un attentato il cui autore è tuttora ignoto.

  • 1991 – A Bari, nella notte tra il 26 e il 27, un incendio doloso devasta lo storico Teatro Petruzzelli. Il crollo della cupola fortunatamente soffoca le fiamme e ne evita la completa distruzione. I lavori di ricostruzione terminano il 7 settembre 2009.

28 ottobre 1922 –  In un contesto di grave crisi e messa in discussione dello Stato liberale, 25.000 camicie nere marciano sulla capitale rivendicando dal re la guida politica del Regno d’Italia e minacciando, in caso contrario, la presa del potere con la violenza. La manifestazione si conclude il 30 ottobre quando il re Vittorio Emanuele III cede alle pressioni dei fascisti e decide di incaricare Mussolini di formare un nuovo governo

  • 1940 – L’Italia invade la Grecia con lo scopo di riequilibrare lo stato dell’alleanza con la Germania nazista e di riaffermare il ruolo autonomo dell’Italia nel conflitto mondiale in corso. La campagna di Grecia si rivela un fallimento e solo l’intervento delle truppe tedesche costringe alla fine la Grecia alla resa. L’italia è costretta ad abbandonare ogni pretesa di condotta autonoma e distinta dai tedeschi delle operazioni belliche.

29 ottobre 1929 – Inizia la Grande depressione con il “martedì nero”. La Borsa di New York crolla, innescando una crisi economica a livello mondiale. Il commercio internazionale diminuisce drasticamente e con esso i redditi dei lavoratori, il reddito fiscale, i prezzi e i profitti. In tutto il mondo l’industria pesante, l’edilizia, il settore agricolo soffrono enormemente in conseguenza al crollo dei prezzi fra il 40% e il 60%. Le zone minerarie e forestali sono tra le più colpite a causa della forte diminuzione della domanda e delle ridotte alternative d’impiego occupazionale. Nonostante un accenno di ripresa a partire dal 1933, la crisi non viene completamente superata fino allo scoppio della seconda guerra mondiale.

  • 1991 – La sonda Galileo compie il suo passaggio più ravvicinato a 951 Gaspra, diventando la prima sonda a sorvolare un asteroide.

 

Nati nella settimana

23 ottobre 1920 – Gianni Rodari, scrittore, pedagogista e giornalista italiano

  • 1954 – Ang Lee, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico taiwanese
  • 1959 – Sam Raimi, regista, sceneggiatore e attore statunitense
  • 1966 – Alex Zanardi, pilota automobilistico, paraciclista e conduttore televisivo italiano

24 ottobre 1798 – Massimo d’Azeglio, politico, patriota e pittore italiano

25 ottobre 1881 – Pablo Picasso, pittore, scultore e litografo spagnolo

  • 1928 – Anthony Franciosa, attore statunitense

26 ottobre 1759 – Georges Jacques Danton, politico e rivoluzionario francese

  • 1912 – Don Siegel, regista, montatore e attore statunitense
  • 1916 – François Mitterrand, politico francese
  • 1919 – Mohammad Reza Pahlavi, ultimo scià di Persia
  • 1960 – Carlo Lucarelli, scrittore, regista e sceneggiatore italiano

27 ottobre 1728 – James Cook, esploratore, navigatore e cartografo britannico

  • 1782 – Niccolò Paganini, violinista, compositore e chitarrista italiano
  • 1842 – Giovanni Giolitti, politico italiano
  • 1946 – Ivan Reitman, regista e produttore cinematografico slovacco
  • 1958 – Simon Le Bon, cantante inglese

28 ottobre 1951 – Joe R. Lansdale, scrittore statunitense

  • 1955 – Bill Gates, imprenditore, programmatore e informatico statunitense
  • 1967 – Julia Roberts, attrice, doppiatrice e produttrice cinematografica statunitense

29 ottobre 1906 – Fredric Brown, scrittore statunitense

 

Archivi di Storia, rubrica a cura di

Paolo_MondoPaolo Fiorino

Nato nel 1968 a Milano dove tuttora vive e lavora. Autore nel 2012 e nel 2017 di due romanzi storici pubblicati con EEE. Appassionato di cinema, musica e lettura. Curatore della rubrica “Una settimana di…” sul blog Bill that kill.

Related Post

You may also read!

Il figlio della colpa

Condividi: Il figlio della colpa di Fabrizio Peronaci link all’acquisto Una suora alle prese con un trauma terribile, un

Read More...

La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia

Condividi: Archivi di storia: la settimana della strage di via d’Amelio. di Paolo Fiorino 16 luglio 1945 – Nell’ambito del progetto

Read More...

La settimana della presa della Bastiglia per Archivi di storia

Condividi: Archivi di storia: la settimana della presa della Bastiglia di Paolo Fiorino   9 luglio 1943 – Forze alleate eseguono

Read More...

Leave a reply:

Your email address will not be published.

11 − 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mobile Sliding Menu

Translate »