Crea sito

Recensione di Mistery Danger

Le confessioni di Eva di Allie Walker

Eccomi qui, per la prima volta, a recensire un libro della mia dolce metà. Lei sa bene che il mio esser critico, inRed haired woman in wooden spoon. Fantasy concept. qualsiasi cosa, non la risparmierà, come già è successo. “Le confessioni di Eva” di Allie Walker edito nel 2013, è un romanzo ambientato tra Milano e Roma, scritto da una Donna che ha fatto della scrittura una vera e propria passione. Esordisce nel 2012 con alcuni racconti sparsi per la rete, passando per la poesia erotica, la ritroviamo a scrivere un paio di romanzi, fino ad arrivare a quest’opera. “Le confessioni” è un romanzo erotico che conquista e appassiona, arrivi a fine pagina e ti prende la smania di proseguire a leggere. Una lettura scorrevole una trama intrigante, affascinante per vari motivi. Eva, la protagonista femminile, è un “personaggio” libertino e arrivista, una figura che non annoia mai, vuoi per le sue avventure erotiche e piccanti, vuoi per le vicende che si susseguono, una dietro l’altra, nella sca! lata verso il successo nella carriera lavorativa. Un romanzo disincantato con dei momenti di suspance e un finale che lascia molto spazio a un seguito, che a detta dell’autrice è in fase di lavorazione. Eva Galli è una donna nata e cresciuta in un paesino di provincia, segnata alla tenera età di nove anni da una violenza sessuale compiuta da un amico di famiglia, sfruttando la sua innocente volontà di aiutare il prossimo. Si trasforma in seguito in bambina “in carne” giusto per non farsi notare troppo dai suoi coetanei. Questa vicenda la si legge all’interno di una lettera che Eva scrive a una sua amica, una lettera molto commovente, una confessione che scrive, non tanto per liberarsene, ma per spiegare all’amica tanti suoi comportamenti. Giunta all’età adulta, scoperti i piaceri peccaminosi del sesso, si trasforma in una femme-fatale dalla doppia vita. “Io sono l’enigma, la tua fantasia, sono quello di cui non puoi fare a meno nella vita di tutti i giorni. Mi piace spingerti verso di me, voglio provocarti, mente corpo e anima. Voglio che ti senti al sicuro nel parlarmi, ma allo stesso tempo, voglio che le cose che confidi a me, tu non lo dica a nessun altro. Dai, confessami il tuo segreto.” Conosce un uomo, Luigi avvocato di successo, e va a viverci insieme continuando i suoi studi che lo stesso compagno la sprona a proseguire. All’interno delle quattro mura Eva si trasforma In una semplice donna di casa, sfruttata sessualmente dal proprio compagno, ma allo stesso tempo si trova a diventare una delle Prodommes milanesi più ricercate. Una doppia vita, un’altra vita che tiene nascosta al compagno. Laureata alla Bocconi in Economia e Marketing con lode, durante gli studi conosce Lucia una ragazza che odia gli uomini e che diventerà sua amica intima. Ma proprio durante la festa di laurea, Eva perderà ogni diritto e ogni dignità di fronte al compagno per aver messo davanti a tutto il proprio orgoglio da Mistress. Eva pur di arrivare al potere, ruba dei documenti, fugge e da quel momento in poi non guarderà in faccia a nessuno, catalogando i clienti, nomi noti della Milano bene, in vari documenti. L’avidità e la voglia di arrivare in alto, la metterà al rischio di perdere la vita, coinvolgendo anche altre persone e pur di non perdere informazioni e giochi di potere, si ritrova da sola di fronte a un bivio. Fantasmi del passato e del presente, le faranno cambiare città, facendo perdere le sue tracce. Ma Eva non perderà la sua doppia vita, infischiandosene di tutti e usando tutti i mezzi a propria disposizione per arrivare ai suoi obiettivi. Un finale che ci lascia in sospeso. Sicuramente un romanzo da non perdere. Mi chiedo se l’autrice, in questa storia, ci abbia messo qualche vicenda personale o di qualche amico/a (la metterò sotto torchio e so come farlo, sghignazzo). Di certo ci ha messo tutta la passione che Eva trasmette a chi legge.

Link all’acquisto Amazon

Related Post

Leave a reply:

Your email address will not be published.

20 + 16 =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »