Crea sito

Recensione de Il Mondo dello Scrittore

Blood Catcher di Christiana V

Vi riassumo la trama velocemente, visto che è possibile reperire notizie in merito in tutta la rete, persino subloodcatcher Amazon, dal momento che vi sono innumerevoli commenti e il libro resta ben saldo nella top 100 dedicata alla letteratura erotica. Camille è una donna matura, i suoi quarant’anni li ha spesi dedicandosi alla famiglia, annullando se stessa a favore di un marito che non la ama e dei figli che non riescono a rispettarla. Una vita compresa fra la routine quotidiana, le esigenze della prole, l’indifferenza del marito e la solitudine delle ore passate in casa, a occuparsi di tutte quelle faccende domestiche che ogni donna si ritrova a svolgere quando ha troppe ore vuote a disposizione. Tuttavia, il suo futuro è destinato a cambiare a causa di Lotus, un cacciatore, meglio definirlo un predatore, che scopre in lei tutte quelle caratteristiche che ne fanno una preda perfetta. Anche troppo. Bene. dopo aver ottemperato alla parte “dovuta” passo con piacere alla parte “voluta”, ovvero a esporvi i motivi del perché dovreste leggere questo libro. Christiana, splendida autrice, evolve nello scritto, passando da un libro all’altro con la stessa facilità con cui le persone prendono il caffè al bar al mattino. La scrittura scorre libera e impetuosa nelle sue vene, lasciando affiorare spaccati di vita reale anche se inseriti in trame decisamente paranormal e urban fantasy. Ma non lasciatevi traviare dalla consuetudine e dai fattori scontati. Nulla è consueto e scontato in quanto l’autrice descrive e tramanda, attraverso le emozioni che suscita nel lettore. Camille è una donna vera. Una di noi, una come tante. Una femmina frustrata, demotivata e annichilita di fronte al proprio fallimento di madre, moglie e, soprattutto, donna. Un essere che, guardandosi allo specchio, vede solo i segni del tempo passato nella solitudine di se stessa e nella frustrazione di non essere giunta da nessuna parte, di aver rinunciato a tutto, persino a una carriera che avrebbe potuto essere brillante, solo per inseguire le convenzioni sociali, imposte da un compagno freddo, inutile, ipocrita e maschio nella peggiore accezione del termine. L’invadente presenza di Lotus, il quale piomba nella sua vita famigliare, sconvolge non solo i già fragili equilibri, ma anche tutte quelle convinzioni che molte di noi si portano appresso, pensando che siano giuste. La figura del vampiro (perché Lotus è un vampiro), diventa quasi marginale, quasi un contorno che porta il lettore a pensare che avrebbe potuto essere “chiunque” e non sarebbe cambiato nulla. Tuttavia, qualcosa cambia nella trama in modo evidente, passando dal grigiore monotono al rosso delle emozioni che si scatenano, che rivivono in uno spirito assopito e rassegnato. Ed è questo il bello del libro, l’aver scelto una protagonista che non fosse dipinta con le solite sfumature rosa dell’adolescenza o l’appena accentuato rosso di una gioventù nel pieno della propria ascesa alla maturità. Una maturità che la protagonista, proprio grazie ai propri quarant’anni, dimostra e di cui tinge l’intera trama. Blood Catcher è scritto bene, con la solita cura che l’autrice pone nelle proprie opere, soprattutto per il rispetto che dimostra nei confronti del lettore, offrendo un prodotto che, pur essendo stato auto pubblicato, è ben editato e rifinito in ogni sua parte. Se tutte le opere self fossero pubblicate con tali criteri, molti editori avrebbero le ore contate. Alcuni contenuti, decisamente adulti, pongono il libro in quella fascia di lettori che possono comprendere le dinamiche fra i sessi e non solo da un punto di vista fisico. Ci vuole una buona dose di esperienza, maturata con gli anni, per capire le scelte di Camille e, soprattutto, intuire, fino in fondo, il suo reale stato di bisogno, di riscatto e di riconferma di se stessa. In sostanza, c’è una “Camille” in ogni donna sopra gli “anta”.

Link all’acquisto

Amazon

 

Related Post

2 commentsOn Recensione de Il Mondo dello Scrittore

Leave a reply:

Your email address will not be published.

15 + uno =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »