Crea sito

Spaziani Adriano

A MANI NUDEA MANI NUDE

Link all’acquisto

Twins-store

Sinossi

“A mani nude” è il racconto senza timore né troppa inibizione della mia vita. Nella silloge viene presentata in forma di versi il dubbio, la rabbia, la sofferenza, ma anche l’emozione, il pianto. La rivincita in amore. È un ricordo tra ricordi: il viaggio fra le piccole e le grandi tenerezze della esistenza quotidiana.

Biografia

Adriano Spaziani nasce il 13 Marzo 1977 a Ostia (Roma) Consegue il Diploma di maturità scientifica nell’anno 1996ADRIANO SPAZIANI presso il L.S.S. “A. Labriola” di Roma. Nel 2002 si laurea in Sociologia presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Dopo la Laurea e dopo il Servizio Civile incomincia ad occuparsi di disabilità lavorando presso una Onlus di Ostia come assistente domiciliare e scolastico. Inizia a scrivere poesie per caso. Nel 1993 al Liceo partecipa per la prima volta ad un concorso di poesia sulla Grecia. Non vince, ma da quel momento incomincia a viaggiare con la poesia. Viene colto dalla passione di comunicare in un modo estremamente personale. La quotidianità è sempre qualcosa di nuovo: un amore, un amico, un tramonto.. Partecipa ad altri concorsi letterari. Nel 1996 è Finalista al “IV premio letterario nazionale Lidense Peppino a Mare”con la poesia “Una notte di stelle”. Nel 1998 si classifica Quarto al “1° Premio di Poesia e Narrativa Istituto Scolastico Platone” di Roma con la poesia “Maschere”. Alcuni senza esito. Poi nel 2001 la pubblicazione sul libro “E il naufragar m’è dolce in questa Radio…” (Antologia di poeti contemporanei Aletti Editore) con la poesia “Com’è strano vivere”. Nel 2002 tra i vincitori del premio Metropolis del Premio Letterario Graffiti e la pubblicazione nel Quaderno Letterario “Antologia di poeti contemporanei” della Rivista di poesia “Il Filo”con la poesia “L’abbaglio marino”. Nel 2003 viene inserito nell’Antologia Poetica “Navigando nelle Parole Vol.2” (Edizione Il Filo) con la poesia “Senza Tempo”. Nel 2003 viene incluso nell’”Enciclopedia dei Poeti Italiani Emergenti” dell’Aletti Editore con la poesia “Di nuovo noi”. Nel 2004 la poesia “Con Malizia ed Ingenuità” viene pubblicata nella collana “Tra un Fiore colto e l’altro donato Vol. II. Aletti Editore, distribuita nelle Librerie Feltrinelli. Nel 2004 la poesia “Stadio dei Marmi” viene pubblicata nella collana “Navigando nelle Parole” Casa Editrice il Filo. Nel 2004 la poesia “In Te” viene pubblicata nell’”Antologia dei Poeti del Lazio” Aletti Editore. Distribuita nelle Librerie Feltrinelli. Nel 2005 partecipa alla II° Edizione dell’”Incontro Poetico d’Europa” nella città di Cervara di Roma organizzato da Silvano Gallon Presidente dell’Associazione Culturale “AKKAD”. Continua a scrivere per fermare il tempo, per tenere acceso il ricordo. Continua a farsi domande, a sognare.

Pagina Facebook

Formato Libro: Cartaceo
Casa Editrice: egoEdizioni di David and Matthaus
ISBN: 978-88-98410-58-3
Numero Pagine: 86
Prezzo: 12,90

 

Related Post

Leave a reply:

Your email address will not be published.

13 + 20 =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »