Crea sito

Intervista a Cristina Siracusa

Intervista a Cristina Siracusa, a cura di “Il Mondo dello Scrittore”Siracusa Cristina

Racconta la tua esperienza come autore
Ho sempre amato scrivere, anche se ho iniziato seriamente dopo l’università. Avevo già all’attivo parecchie pagine che non vedevano l’ora di diventare un romanzo. Scrivo per scaricare la tensione, per esprimere me stessa e spero di condividere le mie storie con il maggior numero di persone possibili.

Che cosa ispira il tuo modo di scrivere
Mi ispira la realtà, scavare la superficie per cercare la verità vera delle cose, in tutti i suoi aspetti.

Parla della trama del tuo libro
Si tratta di due vicende ben distinte che hanno come protagonista la stessa donna: Clarissa. Ella è sposata con Giorgio, un medico veterinario. Un giorno ha il sospetto di un tradimento da parte del marito, ma egli sdrammatizza. Ferita, la donna decide di tradire a sua volta. Conoscerà Simone in rete, anch’egli sposato, con il quale porterà avanti una relazione clandestina. Ma un pomeriggio, nel luogo designato per gli incontri dei due amanti, Clarissa scoprirà il corpo di una bella ragazza bionda. Da quel momento verrà accusata di omicidio ed inizierà per lei una lunga e travagliata vicenda processuale…

I tuoi personaggi prendono spunto da alcuni lati del tuo carattere
Può darsi che i miei personaggi prendano spunto da qualche lato del mio carattere, ma l’osservazione del mondo esterno contribuisce molto a crearli.

Prediligi un genere specifico oppure la tua scrittura spazia in altri campi
Prediligo il romanzo non-fiction, proprio perché mi ispiro alla realtà. All’interno dello stesso romanzo posso spaziare dal giallo, al rosa, al noir…

Quali sono i tuoi progetti per il futuro
Ho molte storie di cui ho già abbozzato gli schemi e che dunque hanno bisogno solo di tempo per nascere e respirare.

Cosa consiglieresti a un autore esordiente
Di dedicare almeno un’ora al giorno alla scrittura.

Link all’acquistoLulu

Related Post

Leave a reply:

Your email address will not be published.

20 + 2 =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »