Crea sito

Pasquinucci Maria Clelia

SAMSUNG DIGITAL CAMERASophì… come un tocco di farfalla

Link all’acquisto

MREditori

Trama

Sophì voleva andare oltre il dolore di alcune ferite che portava dentro, e alla ricerca di risposte ai suoi tanti perché si ritrova in quell’angolo del mondo dove tutto è sacro, il Tibet! Credeva di essere lì, per guarire il suo cuore e finire il suo libro… E invece… A Lhasa incontra un giovane uomo, le piace… Insieme raggiungono il lago di Namucuo, il lago degli Dei ed è lì, sulle rive del sacro lago che Sophì incontra una misteriosa donna che di primo acchito la turba, la agita… La donna dallo sguardo magnetico sa conquistarsi la fiducia di Sophì… che si lascia guidare come una bambina in una avventura meravigliosa… Magica… Ci sono luoghi dove il divino si manifesta con semplice naturalezza, dove la linea tra il reale e l’irreale è così sottile da fondersi, l’uno nell’altro… Basta aprire il proprio cuore… l’Anima si manifesta e ogni luogo della Grande Madre Terra si trasforma in un portale dimensionale…

Biografia

Maria Clelia Pasquinucci è nata il 1° MAGGIO a Napoli. Ha frequentato l’Istituto Tecnico per il Commercio a Portici,pasquinuccimariacelia sposata giovanissima è madre orgogliosa di due meravigliosi figli, Fabrizio e Marco. L’interesse per l’esistenzialismo, lo spiritualismo e la filosofia buddista l’hanno avvicinata allo studio di filosofi come Nietzsche, Fromm, Freud e di autori come Paulo Coelho, Milan Kundera, Alberto Bevilacqua, ma soprattutto di Hermann Hesse che, per sensibilità, affinità spirituale, amore per la poesia, la pittura, le farfalle, definisce il suo autore preferito. E’ proprio in quel famoso libro Siddharta che l’autrice ritrova se stessa, l’eterna viandante, il coraggio di vivere interamente la propria vita e cambiarla. Ha fatto della lettura la compagna fedele, inseparabile, che la sostiene, la guida in questo meraviglioso e difficile viaggio chiamato VITA. Particolarmente sensibile alla sofferenza umana è entrata a far parte nel mondo del volontariato, occupandosi prima di ragazzi portatori di handicap e poi di bambini del terzo mondo. Il suo primo libro, Mia Madre è La Luna, rispecchia la sua personalità particolare, complessa ma combattiva e, quel suo “ribellarsi ad una società…” che l’autrice stessa definisce “…smarrita, ribellarsi ad un mondo fatto di veline e di reality, un mondo fittizio e assetato solo di protagonismo, che ha dimenticato che l’emozione più grande nella vita è l’amore, l’essere se stessi”

Blog Personale
Profilo Facebook
Pagina/e Facebook
Google+

Formato Libro: Cartaceo
Casa Editrice: MReditori
ISBN: 978-88-99008-07-9
Numero Pagine: 126
Prezzo: 10,00

 

Related Post

Leave a reply:

Your email address will not be published.

6 + 20 =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »