Crea sito

Recensione dal sito imieilibri.it

Il lato oscuro della Luna di Stefano Nasetti. Recensione dal sito imieilibri.itIL-LATO-OSCURO-DELLA-LUNA-COPERTINA-streetlib-Giallo-riga-743x1024

A volte si incontrano libri che ti coinvolgono al punto che vorresti condividerli con il mondo intero.
E’ questo il motivo che mi ha spinto a scrivere una recensione (di solito non lo faccio).
Il libro in questione è “Il lato oscuro della Luna” di Stefano Nasetti.
L’ho acquistato su iTunes, ma è in vendita su molti altri store e solo in formato digitale, dopo essermi imbattuto casualmente su un video di presentazione su youtube. Il video mi ha incuriosito e ed essendo un lettore seriale, come amo definirmi, l’ho quindi acquistato senza avere particolari aspettative. Sembrava un libro dedicato più che altro agli amanti delle teorie alternative, di quelle cospirative, e degli amanti del genere ufologico.
Ho scoperto invece un libro esaltante e ricco di citazioni colte e ben appropriate! Un viaggio inteso, profondo e affascinante nella storia umana dalla notte dei tempi fino alle problematiche dei nostri giorni, che con sincerità ed in modo minuzioso, l’autore intraprende per comprendere il senso dell’esistenza dell’uomo alla ricerca dei veri valori della vita. L’analisi della teoria degli antichi alieni è in realtà un solo pretesto analizzare dal Big bang fino ad oggi, tutta la storia dell’umanità, rimarcandone limiti, carenze e contraddizioni, proprie di tutta la storia umana ed anche e soprattutto dei nostri tempi. La dicotomia tra scienza e religione è affrontata senza esclusione di colpi, con l’analisi dei testi sacri come la Bibbia e le scoperte scientifiche prese da riviste come Nature, Science ed altre. Si scopre che aspetti considerati fantascientifici come viaggi nel tempo, teletrasporto, telepatia, controllo del pensiero, invisibilità e molto altro ancora, sono già oggi tutt’altro che fantasie.  L’aspetto razionale che emerge non offusca tuttavia l’aspetto religioso, che rimane comunque come esigenza umana possibile o addirittura probabile, anche se da vedere sotto un aspetto meno rigoroso. E’ dunque un invito a provare a guardare il mondo da nuove prospettive, in modo da scoprire aspetti nascosti della realtà, cercando di stimolare nel lettore una profonda riflessione, attraverso il proprio ragionamento, ma senza la presunzione da parte dell’autore, di voler per forza imporre la propria visione del mondo.
Ho preso coscienza molte cose che scontatamente riteniamo vere, in realtà non lo sono. La storia delle religioni, la storia dell’umanità, l’origine della vita e, addirittura la nostra stessa civiltà, la realtà che tutti i giorni viviamo e pensiamo di conoscere, è frutto di una serie di informazioni distorte o addirittura false. Molti dei nostri comportamenti quotidiani che riteniamo liberi e spontanei, sono in realtà condizionati ed influenzati da queste informazioni che, senza alcuna logica razionale, consideriamo vere. Come scrive l’autore, se si analizzano tutte le cose in modo razionale e scientifico, ne viene fuori una realtà completamente diversa da quella che pensiamo di conoscere, una realtà però molto più sincera, anche se certamente più destabilizzante.
Il libro, scritto con un linguaggio semplice ma preciso, tratta temi anche tecnici e scientifici sempre spiegati in modo chiaro tale da essere facilmente compresi anche quando tratta argomenti all’apparenza complicati. Questo è uno dei grandi punti di forza di questo libro, perché si imparano una grande quantità di cose, che generalmente si potrebbero conoscere soltanto leggendo magari dei manuali tecnici o scientifici, tutti aspetti che possono tornare utili nel quotidiano per comprendere bene il mondo che ci circonda e forse cominciare a cambiare i nostri comportamenti o abitudini forse sbagliate.
L’ho terminato di leggere a Novembre ma devo dire che più tempo passa e più prendo consapevolezza che la visione delle cose proposte dall’autore è più reale e concreta di quanto magari in un primo momento possa sembrare. Ciò che ho letto e capito, sta incidendo nella mia vita nel quotidiano, nelle mie scelte e sul mio modo di pensare.
Consiglio a tutti questo libro, assolutamente imperdibile. Un libro che deve essere letto.
Ho visto con piacere dai commenti lasciati da altri lettori, che non sono l’unico ad aver apprezzato il libro. Sono felice di questo, perché prendere coscienza di certe cose può solo aiutare la gente e più siamo a condividere certi pensieri e migliore potrà essere il futuro. Questa qui sotto è la sinossi presa dal sito dell’autore.
Spero che questa mia recensione possa esservi utile.
Buona lettura.

Walter Agresti

Link all’acquisto – Il Lato oscuro della Luna

Related Post

Mobile Sliding Menu

Translate »