Crea sito

Muglia Maria Elisa

labellalanoiaeilLa bella, la noia e il padreterno

Link all’acquisto

Montecovello

Trama

Sono “resti biografici” le pagine de La bella, la noia e il padreterno. Sono tutte quelle piccole emozioni, quei pensieri, quei deliri che restano al di là del racconto consapevole dell propria esistenza. Giochi di parole e giochi di sentimenti, metafore ardite, piccole luci e piccole ombre. A tratti sono anche poesie. Poesie come quelle che scriviamo quando abbiamo bisogno di stemperare il dolore, la gioia, stessa ansia di vivere.

Biografia

Dopo gli studi universitari si dedica al teatro (con il nome d’arte Elisa Farina)mariateresamuglia elaborando un proprio stile sul modello del Performance Test elaborato da R. Schechner con il Wooster Group di New York. Contemporaneamente si dedica alla scrittura e all’elaborazione di un originale corso di scrittura creativa on line che prevede un tutoraggio continuo dell’aspirante scrittore accompagnandolo dall’idea alla realizzazione del suo primo testo scritto. Tiene master di perfezionamento per autori ed è presidente di commissione e membro di alcuni concorsi letterari nazionali. Pubblica due raccolte di poesie e una di racconti fino a “La bella la noia e il padreterno” che può considerarsi una sintesi dell’approccio multistile alla parola scritta. Collabora con la casa editrice Montecovello in qualità di Editor ed è Coordinatore redazionale della rivista di filosofia Calliope sempre per la stessa casa editrice. La frenesia e l’amore per la scrittura la porta all’attività di ghost writer, grazie al la quale realizza importanti romanzi e saggi. Vive e lavora a Roma.

Blog Personale
Blog Personale
Blog Personale
Profilo Facebook
Pagina Facebook
Pagina Facebook
Twitter
Google+

Formato Libro: Cartaceo e Ebook
Casa Editrice: Montecovello
ISBN: 978-88-6733-555-8
Numero Pagine: 108
Prezzo: 10.90

Related Post

Leave a reply:

Your email address will not be published.

due × cinque =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »