Crea sito

Moggia Vincenzo

Moggia VincenzoAttraverso la luce

Link all’acquisto

Eretica Edizioni

Trama

“Attenzione: questa poesia è spesso ambigua, proteiforme, criptica (…) Moggia chiede di scommettere sull’eccesso e sulla contraddizione, riconoscendo al corpo il diritto ad una avidità conforme alla materia che lo nutre, ma, insieme e non paradossalmente, esortandolo allo slancio (intenzione e tensione) verso le ebbrezze dello spirito, ‘dentro’ una sequenza indefinita di punti interrogativi.” (dalla Prefazione di Mario Bernardi Guardi) Tu che apri il cavo della mano al petalo stupendo non ritrarlo, non temere la sua luce ma affonda, affonda trepido allo stelo che gemma verde chiaro al fremito del vento.

Biografia

Vincenzo Moggia è nato a Napoli nel 1984 e vive a Livorno. Si è laureato in Filosofia presso l’Università di Pisa ed è laureando di Laurea Magistrale in Filosofia della scienza, autore poliedrico e ricercatore indipendente. Si occupa a vario titolo di promozione culturale, divulgazione scientifica, storia delle religioni, storia e filosofia dell’arte. Nel novembre 2015 è uscito il suo primo libro di poesia, “Attraverso la luce” (Eretica Edizioni), in corso di traduzione per edizioni in inglese e spagnolo. Ha scritto anche “Quaderno blu” (inedito) e sta attualmente lavorando ad una nuova silloge, dal titolo provvisorio di “Cattedrali d’acqua”.

Blog personale

Formato Libro: Cartaceo

Casa Editrice: Eretica Edizioni

ISBN: 88-99466-64-5

Numero Pagine: 82

Prezzo: €9.90 (dal sito dell’editore)

 

Related Post

Leave a reply:

Your email address will not be published.

13 + 18 =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »