Crea sito

Mattei Antonella

Per mia colpaPer mia colpa

Link all’acquisto

Amazon

Sinossi

La storia di Agnese e Lea si snoda in un arco di tempo dagli anni ’80 al 2004, con numerosi flashback sulla seconda guerra mondiale e i campi di sterminio. Narrativa pura, con pochi dialoghi e un ritmo serrato. Tre generazioni diverse di donne con un presente e un futuro legati indissolubilmente. La carismatica Lea, ebrea romana scampata al massacro di Auschwitz, si trova a fronteggiare la disastrosa vita di Agnese, ragazza vittima di una madre alcolista e violenta, all’ombra di una provincia che parla e giudica dall’alto di uno scranno improprio. Malvista per i suoi atteggiamenti altezzosi e provocatori, Lea nasconde un passato oscuro e mai svelato; il tempo non ha mai cancellato il tatuaggio sulla pelle, ricordo del campo di concentramento, né le strategie che ha dovuto attuare per uscirne viva. Rivede nella vita dura di Agnese, segnata dalle percosse della madre, il suo passato di moglie con un marito alcolista e le sue ferite riprendono a bruciare. Decide che deve intervenire. Lea si rivela una vendicatrice fredda e spietata: tutto quello che ha imparato nella gelida Polonia torna utile per salvare Agnese. Un racconto che si snoda tra introspezione e piaghe della società attuale. Un viaggio nella memoria visto sotto un’ottica diversa. I ruoli non sono quelli che ci si aspetterebbe. Una deportata di quindici anni decide di proporsi per il ruolo di blokova (kapò) per sfuggire a un destino forse peggiore, s’impone di sopravvivere mentre la cenere di suo padre passa per il camino e si deposita sulla sua pelle, le entra nei polmoni. Un personaggio fuori dall’ordinario: per l’età, i modi sprezzanti, l’amore per il lusso e l’arte, la capacità di uccidere, ma anche la straordinaria forza di rimanere in piedi mentre il suo mondo crolla. Chi può permettersi di giudicare? Chi è il giudice? Ed è’ davvero scevro da colpe?

Biografia

L’autrice nasce a Roma nel 1962, la lettura risulta essere la sua prima passione: divora tutto quello che può dai fumetti a Salgari  e Verne appassionandosi con gli anni dell’adolescenza al furore della Fallaci e a tutta quella letteratura noir e gialla che scava nei meandri della mente umana. In età matura si dedica alla scrittura quasi come terapia: si rivelerà un incontro fatale. I suoi racconti di forte stampo introspettivo lasciano il segno scendendo nei sentieri oscuri e negli abissi dove vivono i mostri moderni: gli uomini. Inaspettatamente comincia a raccogliere i frutti della sua passione: un racconto viene scelto per far parte di un’agenda della Davide and Matthaus , pubblica free per Zeugmapad dieci racconti brevi ottenendo migliaia di visualizzazioni. Alcuni di questi racconti verranno scelti per quattro diverse raccolte Anthea, Euthelia e Cliantha e Crimini in capsule.
Il suo primo romanzo “Per mia colpa”, pubblicato in versione digitale, propone tre protagoniste insolite: tre donne di diverse età unite indissolubilmente in una ragnatela di segreti e verità spaventose, ripercorrendo tra flashback e incubi i ricordi dei campi di concentramento e di una vita agra.
Alcuni altri racconti brevi trovano posto nella bellissima antologia Summer Seven
Un testo brevissimo trova la pubblicazione cartacea vincendo il concorso “ Io donna..in 200 parole” per Apollo edizioni
Il racconto “ Dolce come una mandorla amara” si classifica al terzo posto al concorso nazionale Scriviamo Insieme2014
Segnalazione speciale per il racconto “Il rumore dell’acqua” nello stesso concorso del 2015
Segnalazione speciale Premio L’Incontro 2015 con un racconto ancora inedito che riprende attuali fatti di cronaca nera
Risulta vincitrice del concorso Bugie e Verità con il racconto” Morte al chiaro di luna” di prossima pubblicazione in un’antologia con la prestigiosa casa editrice EEE
L’autrice si appresta a rielaborare un manoscritto inedito tenuto  a lungo nel cassetto: sarebbe orgogliosa di poterlo presentare alla EEE

Tutti i racconti brevi e le antologie sono disponibili free su www.smashwords.com

Summer Seven

Io donna…in 200 parole

Blog Personale

Pagina Facebook

Formato Libro: Ebook
Casa Editrice: Selfpublished
ISBN:
Numero Pagine: circa 100
Prezzo: 0.99

 

 

 

 

Related Post

4 commentsOn Mattei Antonella

Leave a reply:

Your email address will not be published.

dodici + 13 =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »