Crea sito

Mastrangelo Raffaele

La funeralistaLa funeralista

Link all’acquisto

IBS

Trama

“Passiamo più tempo a desiderare che a goderci la felicità desiderata.” Questo è quello che impara un ballerino che, dopo tanto tempo, si ritrova al suo paese natio per il funerale della zia. Tra tanti autoinvitati non riconosce una ragazza. Ritorna a Bologna dove tutto è pronto per il balletto. Durante i ringraziamenti di fine spettacolo accade un incidente. Incurante, continua la sua vita. Muore una seconda zia, ritorna a Teverola e ritrova la ragazza che non aveva mai dimenticato, una sua cugina. Non potendo più ballare, inizia a scrivere opere teatrali con la speranza che la cugina possa venire a Bologna. La rende personaggio e la desidera a tal punto da raggiungere una sorta di pazzia. Dopo una serie di fallimenti e di rifiuti della sua opera, conosce Iacopo De Finò, che l’aiuta. Riesce a portare la sua opera in teatro, a portare Sandrina a Bologna e a farla innamorare. Ben presto scopre che la cugina è un ottima musa ispiratrice ma non la sua compagna ideale. Si ritrova accerchiato da persone che gestiscono la sua vita a sua insaputa. Una grande scoperta, celata dagli altri e dall’incidente del balletto, lo vedono riprendersi la propria vita e scappare: la scoperta è la sua vera identità.

Biografia

Raffaele Mastrangelo nasce a Marcianise (CE) il 6 febbraio 1988. A 21 anni inizia a scrivere narrativa per ragazzi. NelMastrangelo Raffaele 2012 si cimenta nella narrativa contemporanea realizzando “La funeralista”. Giudicato racconto, perché troppo breve, estende il contenuto terminando l’anno successivo.

Pagina Facebook

Formato Libro: Cartaceo
Casa Editrice: Mreditori
ISBN: 978-88-99008-05-5
Numero Pagine: 372
Prezzo: 15,00 Euro

Related Post

Leave a reply:

Your email address will not be published.

5 × 5 =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »