Crea sito

Intervista a Lina Giudetti

Intervista a Lina Giudetti, a cura di “Il Mondo dello Scrittore”

Racconta la tua esperienza come autoreanimeeterne
“Anime Eterne” è il mio primo romanzo, ma lo avevo già pubblicato con un’altra casa editrice nel 2003, in forma cartacea perché all’epoca gli eBook non erano ancora diffusi. Venne pubblicato solo nella città dalla quale provengo, Taranto, ma nel suo piccolo fu una bella soddisfazione. Con il tempo lo modificai molto come romanzo, ma non pensai di ripubblicarlo con un’altra casa editrice fino allo scorso anno. La inviai come proposta editoriale a Lettere Animate che non chiede alcun contributo economico agli autori credendo molto in loro anzi e dopo circa 4 mesi mi venne offerto di firmare un contratto con loro e ne fui felicissima perchè comunque li ammiravo e seguivo già da un bel po’.

Che cosa ispira il tuo modo di scrivere
Il mio modo di scrivere è ispirato dai miei sogni, dalle mie passioni, dai miei desideri e dal modo in cui immagino o percepisco il mondo e tutte le sue difficoltà.

Parla della trama del tuo libro
Eh, è molto lunga e intrecciata, ricca di eventi che si muovono sempre tra l’horror e il romantico. Difficile descriverla in poche parole poiché racconta veramente tante cose e tanti fatti. Diciamo che parla principalmente di due anime che si amano oltre il tempo e lo spazio e che si incarnano in circostanze avverse dopo un’incarnazione in cui il protagonista maschile subisce una maledizione (quella di diventare un vampiro nonostante sia stato un tempo un angelo di bontà quasi…). Il tutto avviene sullo sfondo della leggenda di Dracula – trattato nel mio romanzo sia come personaggio storico che mitologico – e dell’argomento vampirismo in generale, affrontato comunque in maniera atipica rispetto ai classici. Il tema prevalente è quello dell’amore e dell’eternità delle anime destinate a incontrarsi di vita in vita in base al karma che tracciano con le loro azioni.

I tuoi personaggi prendono spunto da alcuni lati del tuo carattere
Sì, sotto alcuni aspetti posso dire che un paio di personaggi possiedono diversi lati del mio carattere, anche se non tutti, ma penso che ogni scrittore ci metta un po’ di se stesso nei personaggi che crea.

Prediligi un genere specifico oppure la tua scrittura spazia in altri campi
Leggo di tutto. In generale amo gli ibridi, i romanzi cioè che mescolino vari generi e che non siano monotoni nell’incentrarsi su un tema senza riuscire a raccontare anche altro. Essendo romantica di natura poi confesso di essere sempre alla ricerca di una storia d’amore quando leggo un romanzo sia che sia un giallo, un fantasy, un horror, uno di avventura ecc.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro
Come progetto futuro ho quello di continuare a scrivere naturalmente e il mio sogno è quello di affermarmi in questo campo, ma credo che in fondo, sia un sogno comune condiviso da tutti gli scrittori. Per ora mi limito a sperare che il romanzo che ho scritto possa piacere e far sognare la gente, entrando nei loro cuori!

Cosa consiglieresti a un autore esordiente
Di non abbattersi continuando a tentare, tentare e tentare. Forse non sempre troveranno delle porte aperte perché non è facile per nessuno emergere in questo campo dove c’è una concorrenza titanica e non tutti ti risponderanno o s’interesseranno al tuo lavoro, tuttavia arrendersi a cosa serve? Meglio tentare comunque sempre. Inoltre bisogna soprattutto essere umili e accettare i consigli che ci vengono dati da gente esperta così come bisogna essere preparati a critiche sia negative che positive sul proprio romanzo poiché quando ci si espone al pubblico, bisogna aver la consapevolezza di non poter piacere a tutti e le critiche negative non sempre sono infondate e distruttive, talvolta mettono in risalto difetti dell’opera che a noi sfuggono, perciò torno a dire che bisogna essere umili e accettare le critiche per quello che sono perchè spesso possono aiutare a crescere e a migliorarsi.

Link all’acquisto – Amazon

Related Post

Leave a reply:

Your email address will not be published.

15 − uno =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »