Crea sito

Florio Fabio

jhonfanteJohn Fante, Storia di un Italiano in America

Link all’acquisto

Amazon

Trama

Quelli come John Fante, gli americani li chiamano “W.O.P.” ovvero “WithOut Passport” (Senza passaporto), persone che, pure essendo nate negli Usa non sono considerate veri Statunitensi perché conservano ancora l’impronta delle loro origini. Chi è John Fante? Perchè scrivere un libro su di lui? Il tema principale del libro è quello dell’Emigrazione. L’emigrazione oltre a essere un argomento appartenuto al passato, magari agli anni 50, continua ad essere attuale e a riscontrarsi nella vita quotidiana in modo molto diffuso. Ma abbandonare tutto, compresa la lingua, la propria terra, i familiari, gli amici, gli usi e i costumi per crearsi una nuova vita, adattarsi a nuove tradizioni, nuovi ritmi e vivere oltreoceano è da considerare anche una scelta sofferta e scioccante. Alcuni riescono a superare queste difficoltà con l’ integrazione nella società ospitante, altri invece conservano il ricordo della propria terra. John Fante era uno scrittore e uno sceneggiatore statunitense nato a Denver, nel Colorado, l’8 aprile 1909 e morto a Los Angeles l’8 maggio 1983. Il padre si chiamava Nicola Fante, un immigrato italiano originario di un paesino dell’Abruzzo (Torricelli Peligna, in provincia di Chieti) e la madre, Mary Capolungo, originaria di Chicago e figlia di immigranti lucani. Era un uomo tenace,. ambizioso, alla ricerca del successo. Voleva a tutti i costi essere riconosciuto come americano, anche se la sua famiglia era italiana e per questo motivo l’America lo ha sempre considerato un w.o.p. : un uomo senza passaporto: un emigrato. Il sogno ossessivo di John trasparirà all’ interno della sua opera: Full of Life (piena di vita) e con la quale riuscirà a realizzare il proprio sogno e diventare popolare. Ognuno cerca di affermarsi nella società in cui vive, cerca di voler affermare il proprio nome, avere un minimo di popolarità. Anche John fante era così.Possiamo quindi concludere che, esiste un “John Fante” in ognuno di noi, pronto ad emergere e ad inseguire quel famoso percorso tanto ambito nella vita fatto di successo e di popolarità.

Biografia

Fabio Florio, laureato in Lingue e Letterature Straniere all’Università Orientale di Napoli. Specializzatofabio florio nell’indirizzo linguistico – glottodidattico. Attestato di livello avanzato (C1) conseguito direttamente in Inghilterra e riconosciuto dal British Council. Studioso del ramo linguistico anglosassone e del settore della traduzione linguistica dall’italiano all’inglese e viceversa. Formatore e docente di Lingua Inglese presso scuole di formazione professionali e aziende di livello nazionale e istituzioni scolastiche. Autore di libri quali: I Love English vol.1 e 2 (Edizioni Futura), English Passpartout, manuale di conversazione di lingua inglese (Edizioni Futura), Un viaggio lungo trent’anni (Photocity Editore), John Fante Storia di un italiano in America (Easyread) – I Love English The Definitive Collection (2014)

Profilo Facebook
Pagina/e Facebook
Google+

Formato Libro: Cartaceo
Casa Editrice: Easyread
ISBN: 978-8899040055
Numero Pagine: 166
Prezzo: 15,00

Related Post

Leave a reply:

Your email address will not be published.

3 × 3 =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »