Crea sito

Il canto del cigno rosso

Il canto del cigno rosso1378913_531702596921008_962953401_n

Link all’acquisto

La Feltrinelli

Sinossi

Il Canto del Cigno Rosso di Federica Ferretti, Edizioni Rupe Mutevole, in uscita nel mese di Maggio 2011 e presentato al Salone Internazionale del Libro di Torino 2011, con grande favore di critica e pubblico, è un inno all’Amore Impossibile ovvero quello che, quotidianamente, ci spinge ad essere ed esistere, quando ci solletica gli occhi ed il cuore. Trama de Il canto del Cigno Rosso: “È antica credenza, ci racconta Platone, che il Cygnus olor detto anche “cigno muto” per l’incapacità di emettere suoni, appena prima di morire fosse invece capace di intonare una struggente e bellissima canzone. Ma c’è una discrepanza di opinioni circa il reale significato del canto: dolore o gioia?…” Premessa, pag.9. Una giovane donna, Elisa, si racconta dentro ad una serie di lettere scritte a posteriori, nel riassaporare ciò che è stato, e che forse, non potrà più essere, e da cui nasce una prosa “anomala”, sciorinata così, quasi come una serie infinita di riflessioni su cui, in fondo, ognuno si ferma ogni giorno: un miscuglio tra sfogo reale e poetica speranza; lucidità e follia. Allora, si crea una sorta di piacevole coincidenza, conl'”angolo” in cui ognuno, a sera, si butta a riposare… mentre, fuori, il tempo cambia, inesorabile, di stagione in stagione. Elisa, infatti, non è altro che la proiezione del nostro Ego, delle nostre emozioni più pure e semplici, dal senso di vuoto generato dall’incomunicabilità e abbandono, all’infantile entusiasmo per un’inattesa riconciliazione: a confine tra preghiera e testamento sentimentale. Grazie alla sua modernità espositiva, è un romanzo davvero accattivante : si lascia cioè una “parentesi aperta”, quella di cui avevamo bisogno, i! n nome di una personale libertà di pensiero, individuata in effetti quale l’unica chiave di lettura possibile. Un romanzo da fagocitare in un sol boccone ; perchè ci lascerà senza fiato nel suo paragone con le “nostre” vicende. Drammaticamente intenso mentre, più o meno consapevoli, ci si troverà a rivivere i propri attimi, già coautori di una storia infinita: la vita.

Blog
Pagina Facebook

Pagina Facebook
Twitter

Sito Il canto del cigno rosso

Formato Libro: Cartaceo
Casa Editrice: Rupe Mutevole
ISBN: 9788865910573
Numero Pagine: 64
Prezzo: € 10,00

 

Related Post

Leave a reply:

Your email address will not be published.

quindici − quattro =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »