Crea sito

Fazio Antonio

DIZIONARIO DELLA COMUNICAZIONE GIORNALISTICA. Seconda edizione aggiornata e ampliata

Dove si acquista

www.pellegrinieditore.com

Con questo dizionario è stato superato il fine freddamente didascalico di illustrare il significato dei singoli lemmi per far assumere al testo un tono quasi confidenziale e certamente connotativo, che può facilmente riscontrarsi negli esempi e nelle annotazioni che arricchiscono le migliaia di termini e le locuzioni in esso compresi.
Questa seconda edizione esce riveduta, aggiornata e soprattutto arricchita di oltre trecento nuove voci, che rispecchiano, anche linguisticamente, i rapidi mutamenti culturali, politici, economico-
finanziari, sociali, esistenziali e di costume, di cui le pubblicazioni a stampa e i notiziari on line si occupano quotidianamente e dei quali, soprattutto i giovani, che si avvicinano al mondo del giornalismo, debbono possedere adeguata conoscenza.
Ogni pubblicazione ha certamente una finalità ed un’ispirazione di fondo: quelle di questo dizionario sono la formazione degli operatori della comunicazione giornalistica e l’acquisizione di una coerente quanto necessaria deontologia professionale che, più è corretta e limpida, e più contribuisce a garantire ai lettori la verità delle notizie e dei fatti.

L’Autore

E’ nato a Sersale, in provincia di Catanzaro, città in cui attualmente insegna comunicazioni sociali presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Maria Mediatrice”. Specializzato in scienze e tecniche dell’opi- nione pubblica all’Università Internazionale degli Studi Sociali (ora LUISS) di Roma, laureato in pedagogia, abilitato in scienze umane, giornalista pubblicista fin dal 1966, ha collaborato alla RAI (sedi di Napoli e Cosenza) e a vari quotidiani, tra cui Il Tempo, Roma e Oggisud. È stato il primo direttore responsabile della trasmittente televisiva Telespazio Calabria e ha diretto nel tempo alcuni periodici di attualità politico-culturale. Da direttore didattico, ha messo in atto un progetto di televisione a circuito chiuso nelle scuole e un altro sul tema “La stampa a scuola” con impiego di mezzi di riproduzione grafico-fotografica computerizzata. Particolarmente interessato ai problemi formativi dei giovani nel settore della comunicazione sociale e del giornalismo, ha pubblicato vari saggi di carattere metodologico, didattico, operativo, fra cui, ultimo in ordine di tempo, Lo studente giornalista – guida per fare giornalismo a scuola, edito da Pellegrini e Rai Eri, Cosenza – Roma, 2006. Per tali saggi ha ricevuto significativi premi e riconoscimenti.

Discipline Educative
Data di pubblicazione : 2012

312 PAGINE •
EPub/PDF
Rif.: 978-88-8101-864-2
ISBN 9788881018642
Prezzo: €8,99

 

Leave a reply:

Your email address will not be published.

5 + 5 =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »