Crea sito

Recensione di Nadia Milone

Questo libro si può definire un vero e proprio saggio. L’autore ci descrive precisamente e minuziosamente una sua personale ed eccezionale scoperta: le ère astronomiche. Egli stesso non si definisce scienziato, ma il modo e la precisione con cui ci descrive le varie scoperte, sicuramente lascerebbero intendere il contrario.
Una cosa che ho molto apprezzato in questo suo libro, sono le molteplici illustrazioni che l’autore mette a disposizione del lettore per meglio spiegare questi argomenti che potrebbero altrimenti risultare di difficile comprensione.
Le costellazioni, lo zodiaco, la storia e persino la religione sono, in questo saggio, gli affascinanti elementi predominanti e le scoperte che questo brillante autore ci espone, sono orientate a condurci verso l’infondatezza della fine del mondo e l’assurdità dei nostri timori in proposito.
Non posso che complimentarmi con l’autore per il modo in cui è riuscito a rendere interessante e comprensibile un argomento tanto complesso.
La scrittura è scorrevole e non presenta grandi refusi, forse giusto qualche piccolo errore di battitura.
Quindi, come dice l’autore, “siamo spiacenti per quanti non vedono l’ora che tutto finisca”, ma non è ancora il momento di aspettare la fine del mondo… E se siete curiosi di scoprire le interessantissime spiegazioni che conducono a questa conclusione, vi consiglio caldamente di leggere questo libro utile ed istruttivo.

Leave a reply:

Your email address will not be published.

due + tredici =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »