Crea sito

Pluk, mia madre

pluck, mia madrePluk, mia madre

Link all’acquisto

Gruppo Editoriale Castel Negrino

Sinossi

Tutti avremmo voluto leggere il seguito di Io, Claudia e Plűk. In questo libro Cico, voce narrante e figlio di Plűk ci racconta il seguito della storia riprendendo da ciò che già era stato scritto da un umano. Storia che sembrava interrotta e terminata, ma che lasciava comunque spazio ad ulteriori sviluppi. Due storie quindi, due punti di vista diversi, ma accomunati dall’eterna presenza di quattro zampe curiosi. Cico, il figlio di Plűk racconta in prima persona la sua esperienza, gli errori di Maria Grazia e Claudia vissuti sulla sua pelle, la sua agognata libertà, le fughe da casa, l’ansia da separazione, lo smarrimento del branco dopo la morte di sua madre, le sue paure, le sue risoluzioni tipicamente canine, le sue ribellioni, le sue speranze, la sua vita.

Biografia

Maria Grazia Crozzoli nasce a Torino nel 1962. Terza di quattro figli, la più scalmanata, la meno dedita allo studio, ma crozzolida sempre amante degli animali che vedeva e vede come esseri senzienti, capaci di manifestare i loro sentimenti nella forma più genuina. Questo suo grande amore non le permise, tuttavia, di poter frequentare la facoltà di veterinaria. Dopo aver conseguito la laurea in scienze motorie e il diploma di specializzazione intraprende la carriera dell’insegnamento dedicandosi ai ragazzi diversamente abili, attività che definisce divertente e simpatica e che svolge tutt’ora presso l’Istituto Professionale dell’Arte Bianca di Neive nella provincia di Cuneo. A 35 anni, dopo vari ripensamenti e lotte interiori decide di seguire le sue reali aspirazioni. Abbandona ,così la grande città e si trasferisce in una piccola e ridente borgata dell’Alta Langa. Attualmente vive , sempre a contatto con la natura, insieme alla sua compagna, una boxerina di nome Birra, una labrador di nome Trippa e un cane fantasia di nome Tio adottato nel marzo 2012. Autrice del romanzo “Io, Claudia e Pluk” edito a ottobre 2011 da Gruppo Editoriale Castel Negrino e finalista al Terzo Concorso Nazionale Letterario Oubliette 03 con lo stesso romanzo, alterna momenti di scrittura, a gioco sfrenato con i suoi amici a quattro zampe. Adora scrivere, adora leggere. Per lei leggere e scrivere sono momenti di distacco e arricchimento e un ottimo modo per fermare i ricordi senza che vaghino in un eterno oblio. Ha portato a termine il secondo romanzo “ Pluk,mia madre”, uscito il 10 ottobre 2013 con Gruppo Editoriale Castel Negrino

Profilo Facebook
Pagina Facebook
Twitter
Google +

Formato Libro: Cartaceo
Casa Editrice: Gruppo Editoriale Castel Negrino
ISBN: 978-88-89662-94-6
Numero Pagine: 148
Prezzo: 17.90

 

Related Post

Leave a reply:

Your email address will not be published.

1 × uno =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »