Crea sito

Cappadonia Mastrolorenzi Marco

ultimocantodibelliL’ultimo canto di Belli. Finzioni e artifici retorici nella poesia belliana.

Link all’acquisto

Youcanprint

Sinossi

Il libro raccoglie alcuni studi sulla poesia di Giuseppe Gioachino Belli e sulle condizioni storiche, culturali e linguistiche del popolo di Roma nella prima metà dell’Ottocento. Un viaggio nella letteratura dialettale del nostro Paese alla ricerca delle origini della poesia in vernacolo per scoprire le condizioni di alfabetizzazione degli abitanti dello Stato Pontificio. Si entra poi nel laboratorio del poeta per scoprire come il modo in cui lavorava Belli. Tecniche e segreti dello scrittore. Un piccolo giallo è legato all’ultimo sonetto in romanesco scritto dal poeta. Cosa si è scoperto analizzando il manoscritto originale?

Biografia

Marco Cappadonia Mastrolorenzi, nato a Roma il 21-01-1970, è un semiologo del testo e docente di letteratura italiana. Da anni studia la poesia romanesca e la letteratura di Giuseppe Gioachino Belli. Ha pubblicato saggi di critica letteraria in riviste specializzate come “il 996” e “Letteratura e Società”. Collabora con alcune riviste cartacee e telematiche tra cui “LucidaMente” e”Fili d’aquilone”. Si occupa di ricerca, di giornalismo, di critica letteraria e di divulgazione scientifica. Oltre alla ricerca letteraria e semiolologica è socio del CICAP il comitato italiano per il controllo delle affermazioni pseudoscientifiche. Ha collaborato anche con il portale “Scetticamente”.

Formato Libro: Cartaceo
Casa Editrice: Youcanprint
ISBN: 978-88-91126-10-8
Numero Pagine: 182
Prezzo: 15,00

Related Post

Leave a reply:

Your email address will not be published.

18 − 16 =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »