Crea sito

Recensione di Marco Trogi

L’incrocio di Anna Cibotti

Prima o poi ognuno di noi si troverà di fronte al proprio crocevia, prima o poi a tutti verràl'incrocio meno l’energia motivazionale, la capacità di prendere la decisione giusta, la forza. E così, di fronte a quell’incrocio, la vecchia auto, quel meccanismo oscuro che ci ha sempre motivato e trasportato, si arresterà. La capacità di guardarsi dentro, di confrontarsi o più semplicemente di aprirsi agli altri, sarà l’unica soluzione affinché quel motore, spossato dai troppi chilometri percorsi, ingolfato da una snervante sovralimentazione di emozioni ed esperienze, possa rigenerarsi e ripartire spingendo di nuovo avanti il nostro fragile essere così bisognoso di certezze. Una bellissima e originale metafora sul “necessario per essere”, una piccola pietra preziosa sapientemente incastonata in una elegante e delicata atmosfera onirica. Brava Anna!

Marco Trogi
www.marcotrogiartestudio.com

Related Post

Leave a reply:

Your email address will not be published.

12 − 4 =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »