Crea sito

Recensione di Nadia Milone

La realtà virtuale sta prendendo sempre più piede in questi ultimi anni. Incontri, amicizie e persino amori possono svilupparsi dietro a uno schermo. Ormai si comunica con gli altri senza nemmeno uscire di casa!
Questo è esattamente quello che è successo tra Luana e Liol, i due protagonisti di questo romanzo. Essi si conoscono tramite internet, capiscono di avere molte cose in comune, non ultimi gli interessi letterari, dando così il via alla piacevole abitudine di scambiarsi quotidianamente email. Ogni sera, Liol non vede l’ora di chiudere il suo ristorante, precipitarsi a casa, con la speranza che sua moglie sia già a letto, accendere il computer e rispondere alle email di Luana. Liol è un uomo sposato e ha un figlio, ma vive la classica e, purtroppo, ben conosciuta ”routine” quotidiana e si rifugia nel mondo virtuale per sfuggirvi. Luana, invece, è una donna libera che ritrova in Liol il suo ideale di uomo perfetto e riversa in questa ”relazione” virtuale le sue aspettative più nascoste.

Quante volte, al giorno d’oggi, per sfuggire alla monotonia di una vita che non ci soddisfa, ci rifugiamo dietro a un monitor? A molti di noi sarà sicuramente capitato di conoscere qualcuno, in questo mondo virtuale, che ci colpisse in modo particolare, non nel senso fisico del termine, ma puramente mentale. Qualcuno che ci cattura la mente e i pensieri, che ci fa volare con la fantasia verso un mondo che, pur non essendo reale, esiste e ha un suo peso nella nostra vita, facendoci mettere in discussione i nostri stessi valori. Ebbene, Liol e Luana si sono innamorati, si sono confidati le loro pene utilizzando una tastiera e hanno saputo mettere a nudo la loro anima e i loro sentimenti. Si sono accarezzati con il pensiero per mesi, sfiorati attraverso un monitor per poi ritrovarsi, però, catapultati nella realtà e Liol si ritrova costretto a dovere prendere un’inevitabile decisione per entrambi, così da poter salvaguardare la sua famiglia.
E’ un romanzo attuale, molto ben scritto e piacevole, che regala ottimi spunti di riflessione su ciò che accade sempre più di frequente, ormai. E’ un libro da leggere sicuramente, nel quale è facile ritrovarsi e individuare molte affinità con quella che è la vita moderna.

Leave a reply:

Your email address will not be published.

cinque × 5 =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »