Crea sito

Antonella Mattei terza classificata a Scriviamo Insieme

In News

Oltre ad Antonella Mattei, premiati anche Vito Introna ed Emanuele Gagliardi.

La premiazione  della IV Edizione del Premio Letterario NazionaleScriviamo Insieme” si è svolta sabato 31 maggio a Roma, presso il Teatro Aurelio.

 

premio locandina

Sabato 31 maggio 2014, mi sono goduta l’immensa emozione di ricevere il premio di terza classificata, nella categoria “racconti brevi” con il mio Dolce come una mandorla amara.
Ho ritirato l’attestato e la targa presso il Teatro Aurelio di Roma grazie all’associazione Scriviamo insieme, da anni molto attiva nel diffondere il piacere della lettura e della scrittura. In questa occasione ho avuto l’immensa gioia di conoscere di persona un’amica virtuale che ha partecipato nella sez. poesia inedita, classificandosi anche lei tra i finalisti.
Due gioie in un giorno: sentirsi valutati capaci di ciò che si vuole comunicare e l’incontro di due donne, lontane geograficamente ma unite dalla stessa passione.

Antonella Mattei

attestato

Dunque la nostra Antonella ha ricevuto un attestato prestigioso in un contesto ufficiale al quale hanno partecipato diversi scrittori e poeti. Un riconoscimento importante per un’autrice che ha posto la propria Penna al servizio delle emozioni umane, magistralmente raccontate nel suo libro  Per mia colpa. Le motivazioni che hanno spinto la Giuria a conferirle il terzo posto nella SEZIONE B – NARRATIVA BREVE EDITA O INEDITA A TEMA LIBERO sono le seguenti:

ANTONELLA MATTEI con “Dolce come una mandorla amara”
Motivazione. Intensa descrizione a distanza ravvicinata delle umane miserie.
Come tre racconti che si intersecano in una sola vita uniti da tre metamorfosi di una stessa protagonista, le tre vite di tre diversi personaggi prigionieri di un destino che ognuno di loro ha scelto. Vite tristi, ciascuna al proprio modo, tutte ugualmente miserande, che hanno il merito di insinuare a chi rimane, pensieri e riflessioni sul senso dell’umano esistere.

3481834_origAll’interno dello stesso contesto prestigioso troviamo altri due nomi che conosciamo bene: Vito Introna (le cui impressioni sul Concorso le potete trovare QUI) ed Emanuele Gagliardi. Di seguito vi riportiamo le ragioni che hanno portato il comitato giudicante a scegliere i loro testi.

Miglior romanzo di fantascienza:
VITO INTRONA con “Ainor l’apolide” Loquendo Editore
Motivazione. Vito Introna ci offre con “Ainor l’apolide” un romanzo pregevole che si è elevato all’interno del nutrito novero di romanzi di fantascienza presentati in concorso. L’autore dimostra di saper padroneggiare i canoni del genere, ma anche di possedere la qualità, più rara, di saper disegnare con attenzione, con cura la figura di Ainor, protagonista del romanzo e di offrirci profondi spunti di riflessione.

Nella SEZIONE D – LIBRO DI NARRATIVA INEDITO, Segnalazioni Speciali della Giuria3792460_orig

EMANUELE GAGLIARDI con “Un’ombra”
Motivazione. Un romanzo di grande intensità emotiva, congegnato con cura e attenzione ai canoni classici del thriller, con incipit (decisamente importante) e un epilogo di grande coerenza nel rispetto delle aspettative del lettore. Le ambientazioni, gli sfondi (di rilievo la Roma dei giorni del rapimento Moro), la caratterizzazione dei personaggi, intensa, esplicita, l’adeguata rispondenza tra linguaggio e genere narrativo e tra linguaggio e personaggi, ne fanno un’opera di grande valore.

Tutti i risultati su: www.premioscriviamoinsieme.com

Related Post

You may also read!

Il figlio della colpa

Condividi: Il figlio della colpa di Fabrizio Peronaci link all’acquisto Una suora alle prese con un trauma terribile, un

Read More...

La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia

Condividi: Archivi di storia: la settimana della strage di via d’Amelio. di Paolo Fiorino 16 luglio 1945 – Nell’ambito del progetto

Read More...

La settimana della presa della Bastiglia per Archivi di storia

Condividi: Archivi di storia: la settimana della presa della Bastiglia di Paolo Fiorino   9 luglio 1943 – Forze alleate eseguono

Read More...

Leave a reply:

Your email address will not be published.

14 + 16 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mobile Sliding Menu

Translate »