Crea sito

Anch’io ho bisogno di te

In Iniziative

Anch’io ho bisogno di te

Per A-mici di Penna, Cinzia Morea ha scritto Anch’io ho bisogno di te, un racconto che rientra a far parte di una delle tante iniziative sostenute da Blog Crossing.

guendadi Cinzia Morea

Ehi amico! Sì, tu che leggi. Guarda da questa parte…
Complimenti, hai un’aria intelligente; però non ti sei accorto di quel topo… quello che ti ha appena rubato il cacio.
Hai proprio bisogno di un gatto con te, e mica solo per cacciare i topi! Senza un gatto chi ti accoglie al tuo rientro a casa, chi miagola per ricordarti l’ora di cena e chi ti fa le fusa?
Sapevi che le fusa dei gatti conciliano i bei sogni?
Chi l’ha detto? Tutti! È una cosa risaputa.
Non sai quasi niente tu. Neanche che la tua vita è un po’ triste senza un gatto.
E anch’io sono triste senza di te.
Posso cavarmela, certo. Qui mi trattano bene, ma non è lo stesso che avere un amico speciale.
Dopo tutto che fastidio potresti mai darmi? Non mi impediresti di dormire nei cantucci più comodi, né di farmi le unghie qua e là ogni tanto.
E anch’io non potrò certo darti fastidio: sono tenero e divertente, modesto e per nulla molesto.
Cosa aspetti dunque? Io sono qui.
Guarda bene nel tuo cuore e vedrai che anche tu hai bisogno di me.

#amicidipenna #blogcrossing #ilmondodelloscrittore

Related Post

You may also read!

Quando leggere libri era una scusa per mangiare e ubriacarsi

Condividi: Quando leggere libri era una scusa per mangiare e ubriacarsi I “book club” del ’700 riunivano appassionati di

Read More...

Al via la prima edizione del Concorso letterario “Racconti Abruzzo-Molise”

Condividi: Al via la prima edizione del Concorso letterario “Racconti Abruzzo-Molise” Ecco il bando del Concorso letterario gratuito “Racconti

Read More...

Andiamo in pausa ma non per molto

Condividi: Andiamo in pausa ma non per molto Andiamo in pausa ma non per molto e, in realtà, senza

Read More...

Leave a reply:

Your email address will not be published.

diciannove − 4 =

*

Mobile Sliding Menu

Translate »