Il primo regalo lo abbiamo fatto a noi stessi

fotorcreated

Il primo regalo lo abbiamo fatto a noi stessi Eccoci dunque arrivati a dicembre e il primo regalo lo abbiamo fatto a noi stessi, tirando fuori dagli scatoloni i nostri piccoli tesori. Quali? I libri, cos’altro? Potrebbe esserci oggetto più rappresentativo, quello che dona più emozioni? Per un lettore accanito non vi è nulla che possa rappresentare l’emisfero emotivo come un libro. Va bene, adesso si innescheranno le solite diatribe sul “profumo della carta”, l’importanza del libro fisico rispetto a quello digitale… ecco, lasciate perdere. Per una volta lasciatevi solo andare alle sensazioni, alla bellezza della parola scritta e al … Continua a leggere

Archivi di storia: la settimana dell’invenzione del fonografo

3-2a-riv-ind_edison-lampadina

  Archivi di storia: la settimana dell’invenzione del fonografo a cura di Paolo Fiorino   5 dicembre 1492 – Cristoforo Colombo diventa il primo europeo a mettere piede sull’isola di Hispaniola sul cui territorio, oggi, si trovano lo stato di Haiti ad ovest  e la Repubblica Dominicana ad est. 6 dicembre 1877 – Thomas Alva Edison dà una dimostrazione pratica del fonografo, costituito da un rullo rotante di ottone sul quale era tracciato un solco a spirale ricoperto da un foglio di stagnola che, durante la registrazione, veniva incisa dalla puntina collegata a una membrana vibrante. Per la riproduzione, il processo era inverso: il solco nella stagnola con le … Continua a leggere

Francesca Gnemmi e Il suo Libro da Gustare

fotorcreated

Francesca Gnemmi e Il suo Libro da Gustare Molte volte abbiamo espresso il parere che un buon libro può essere paragonato a una pietanza gustosa e ben preparata. La ricetta di un romanzo riuscito non è poi tanto dissimile da quella usata per cucinare un piatto, magari complesso. Quindi, abbinare titoli e ricette ne è la diretta conseguenza: una promozione diversa dal solito che può risultare comunque “appetitosa”. #librodagustare Il tempo delle lucciole e la Crostata al profumo di Strudel Una storia gustosa, dagli ingredienti semplici ma che insieme danno vita a un connubio di sapori unico e appetitoso. Tradizioni di … Continua a leggere

Hic Sunt Leones

15310717_10209031211229814_134033085_n

Hic Sunt Leones, presentazione di Anton. francesco Milicia A due mesi dall’uscita del cartaceo di “Hic Sunt Leones”, edito da Le Mezzelane Editore, Anton.francesco Milicia sceglie Sant’Ilario dello Ionio per la sua prima presentazione ufficiale, onorando così come meglio non potrebbe il luogo in cui ha ambientato una delle scene più suggestive del suo ultimo romanzo horror. Questo centro, posto nell’immediato entroterra del litorale ionico calabrese, somma importanti presenze storiche e bellezze naturali tipiche del tormentato paesaggio preaspromontano, e in esso l’autore attinge spunti e ambientazioni che catturano l’attenzione del lettore. La storia si dipana appunto tra Sant’Ilario, Contrada e Siderno: … Continua a leggere

La battaglia di Alamba Alagi

amba-ale

La battaglia di Alamba Alagi di Alessandro Cirillo L’Ambala Alagi è una montagna che si staglia per 3400 metri nel nord dell’Etiopia, vicino al confine con l’Eritrea. Sulle sue rocce sono state combattute due sanguinose battaglie che sono rimaste nella storia dell’avventura coloniale del Regno d’Italia. Una è avvenuta del 1895 mentre l’altra nel 1941. In questo articolo vi parlerò della prima di queste battaglie. Verso la fine dell’ottocento, l’Italia era unita da poco più di un trentennio anche se mancava ancora qualche pezzettino che sarebbe arrivato solo al termine della Prima guerra mondiale. Come le altre grandi potenze europee, … Continua a leggere

La parola e l’arte per le donne

fotorcreated

La parola e l’arte per le donne di Elisabetta Bagli L’Assemblea Generale della Nazioni Unite ha ufficializzato il 25 novembre 1999 la “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”. La data venne scelta da alcune attiviste latinoamericane in ricordo del brutale assassinio, avvenuto nel 1960, delle tre sorelle Mirabal, considerate esempio di donne rivoluzionarie per l’impegno con cui tentarono di contrastare il regime di Trujillo nella Repubblica Dominicana, assumendo il nome in codice “Las Mariposas”. Proprio nel loro ricordo, e nel ricordo di tutte le donne che hanno perso la vita per la violenza o attraverso maltrattattamenti fisici … Continua a leggere

Le serie tv sono la nuova letteratura?

Le serie tv sono la nuova letteratura?

Le serie tv sono la nuova letteratura? di Claudio Arnaudo Intervistato da Alain Elkann su La Stampa lo scrittore e sceneggiatore britannico Hanif Kureshi,  ha dichiarato che “Le serie TV sono la nuova letteratura.” “La qualità ultimamente è molto alta” ha detto Kureshi. “A cena con gli amici tutti parlano di serie tv come una volta parlavano di cinema […] la TV oggi è centrale e offre momenti molto emozionanti. La scrittura non ha più quel ruolo. La forma culturale più importante nella nostra vita sono il pop e il rock and roll: Springsteen e Dylan sono più importanti di … Continua a leggere

Lei è uno scrittore? Davvero? E si mantiene scrivendo libri? Oppure deve lavorare per vivere?

pizap-com14802239579741

Lei è uno scrittore? Davvero? Le solite domande poste a uno scrittore e ciò che lui pensa veramente. Non perdetevi l’ultima parte: per chi scrive è pura poesia! di Giorgio Bianco Lei è uno scrittore? Davvero? E si mantiene scrivendo libri? Oppure deve lavorare per vivere? È un discorso spiacevole. Eppure molti di noi, adoratori della penna, hanno dovuto sostenerlo più volte. Per fortuna l’esperienza aiuta, infatti ormai rispondo: “Mi piace scrivere” e con questo chiudo la conversazione. In ogni caso, l’opinione secondo cui possa definirsi scrittore “vero” chi vive soltanto grazie ai suoi libri (preferibilmente nella ricchezza) è ancora … Continua a leggere